Registres et Documents

Nios4 permette di visualizzare i dati contenuti nelle tabelle attraverso le schede, le quali visualizzano i campi all’interno della tabella, permettendoci così di creare nuovi dati o di modificare quelli precedentemente salvati.

Le schede possiedono anche diverse funzioni per la manipolazione di questi dati, come ad esempio la stampa e la duplicazione. Possono inoltre essere visualizzate con due stili diversi per poter organizzare e velocizzare l’inserimento e la gestione dei dati.

Il primo stile detto Anagrafica è quello più semplice: i campi vengono visualizzati, organizzati per righe e suddivisi in più pagine.

Il secondo stile, detto Documento, viene utilizzato quando è necessario gestire una tabella aggiuntiva già nella prima schermata. Anche in questo caso i campi sono visualizzati per righe e suddivisi su più pagine, ma solo dalla seconda pagina in poi.

La prima pagina è divisa in cinque aree ben specifiche: la parte superiore è quella dove vengono visualizzati i campi che riteniamo i più importanti, nella parte centrale si trova una griglia di dati, mentre in quella inferiore i campi vengono organizzati su tre colonne.

Questa stile di visualizzazione è pensato per avere tutte le informazioni principali nella prima pagina, ma soprattutto per favorire il recupero di informazioni da più tabelle.

Nel nostro caso, infatti, la tabella e la sezione Ordini verrà modificata per poter diventare un documento per il recupero dei dati dai clienti e dagli articoli.

Entriamo nelle Opzioni e sulla pagina Tabella diamo un doppio clic sulla riga Ordini.

La prima voce è Tipo ed è impostata su Nessuno. Apriamo dunque l’elenco e selezioniamo la voce Documento.

Quando daremo Ok il programma ci informerà che non esiste la tabella ordini_rows e chiederà se si desidera crearla. Questa tabella sarà quella visualizzata dalla griglia centrale del documento ed è obbligatoria per questo tipo di visualizzazione. Nel nostro esempio questa tabella verrà utilizzata per inserire i vari articoli presenti all’interno del nostro ordine.

Premiamo Si e clicchiamo sul pulsante Salva posto in alto a destra.

Se si vuole vedere il risultato basterà provare a fare un nuovo ordine per vedere il nuovo stile della scheda.

Nel prossimo capitolo inizieremo a collegare le tabelle tra di loro per popolare il nostro ordine.