Comandi

Menu File

Nella parte superiore si trova il menu di gestione. All’interno del pulsante File si trovano tutti i comandi per creare, gestire e salvare le stampe.

Nuova stampa Crea una nuova stampa chiedendo quale sarà la tabella da dove verranno estrapolati i dati.
Nuova etichetta Crea una nuova stampa di tipo etichetta (disponibile solo per i dispositivi Windows).
Apri Apre una stampa.
Salva Salva la stampa attuale.
Salva con nome Crea una copia della stampa modificando il nome.
Duplica Duplica la stampa selezionando la tabella che verrà utilizzata per leggere i dati.
Esporta Crea un pacchetto della stampa per permettere di essere installata su un altro database.
Rinomina Cambia il nome della stampa.
Anteprima di stampa Realizza una anteprima della stampa.
Chiudi Chiude la stampa.
Elimina Elimina la stampa.

Stringhe SQL

Le stringhe SQL identificano quali sono i dati da utilizzare all’interno della stampa e con che filtri.

La colonna Nome riporta da quale tabella verranno recuperati i campi. La colonna Stringa SQL riporta come verranno recuperati i valori. Occorre sempre aggiungere il filtro sul campo GGUID per permettere al programma di identificare il record che vogliamo stampare. I campi inseribili nella stampa per ogni stringa SQL sono riportati nel riquadro destro superiore.

Riquadro Campi

Il riquadro in alto a sinistra contiene tutti i campi inseribili all’interno della stampa. I campi vengono divisi in base alla tabella di appartenenza. Le tabelle sono identificate dalle stringhe SQL utilizzate dalla stampa.

Riquadro Stampa

Il riquadro in basso a sinistra contiene i parametri della stampa come la dimensione e i margini del foglio. È possibile inoltre impostare il titolo e le categorie dei permessi che possono usufruire della stampa.