Ripartitori di valore

I ripartitori permettono di creare delle regole per suddividere dei valori numerici presenti nelle tabelle su una base temporale. Per esempio è possibile creare un pagamento con scadenza a 30 e 60 giorni: il ripartitore informerà il programma che il valore totale dovrà essere diviso in due. La prima parte avrà una data maggiore di 30 giorni, mentre il secondo valore a 60 giorni rispetto alla data di riferimento del record.

Nella colonna sinistra è possibile visualizzare tutti i ripartitori. Qui è possibile aggiungere una nuova lista o eliminarne una esistente se non è associata a nessun campo.

Selezionato il ripartitore desiderato verranno visualizzati i dati archiviati al suo interno.

Il flag Arriva alla fine del mese serve per traslare in automatico la data alla fine del mese calcolato.

È possibile inserire, eliminare e cambiare l’ordine dei dati attraverso gli appositi pulsanti. Si ricorda di salvare per poter confermare le modifiche svolte.

I ripartitori di valore devono avere un campo di tipo ripartitore all’interno della tabella per poter essere utilizzati.