Agenda

La seziona permette di visualizzare i dati sotto forma di agenda per poter gestire rapidamente gli appuntamenti.

Nella parte sinistra si trovano i calendari per la navigazione dei vari giorni e nella parte centrale la visualizzazione dei dati. La visualizzazione può essere impostata attraverso il pulsante Agenda in modo giornaliero, settimanale, mensile o come time line.

È possibile passare alla visualizzazione in griglia premendo il pulsante Tabella.

All’interno del menu Azioni sono presenti le stesse voci della sezione Anagrafica.

Parametri sezione

Campo Data Viene utilizzato per eseguire la prima somma dei valori di un campo.
Campo Totale Il campo da sommare.
Titolo Campo Totale L’etichetta da visualizzare sopra il riquadro di somma.
Filtro SQL L’eventuale stringa SQL per filtrare ulteriormente la somma dei valori.
Tranne che per il primo riquadro, i restanti tre riquadri variano in base al filtro dei valori sulla griglia. Tutti i riquadri hanno bisogno del campo da sommare, del titolo e dell’eventuale stringa SQL.
Scelta Albero Se la tabella possiede un campo albero, sarà possibile indicarlo. Il programma lo visualizzerà nella parte destra della griglia per permettere di filtrare i dati in base al nodo selezionato.
Raggruppa per È possibile impostare la visualizzazione delle agende per utenti o per etichetta. Per etichetta significa che l’agenda verrà suddivisa utilizzando i valori all’interno di un campo lista.
Campo Data inizio È il campo che identifica l’inizio dell’appuntamento.
Campo Data Fine È il campo che identifica la fine dell’appuntamento.
Campo Oggetto È il campo testuale che verrà utilizzato per visualizzare il titolo all’interno del riquadro dell’appuntamento.
Campo Descrizione È il campo testuale che verrà utilizzato per visualizzare la descrizione all’interno del riquadro dell’appuntamento.
Campo tutti il giorno È il campo di tipo Check che imposta l’appuntamento come tutto il giorno.
Campo etichetta È il campo di tipo lista che viene utilizzato per segnare lo stato e il colore dell’appuntamento.
Orari di lavoro Serve per poter impostare gli orari di lavoro in modo tale da evidenziarli sull’agenda.

Tutti i campi di definizione dell’appuntamento sono obbligatori, mentre gli altri sono opzionali. Non impostando uno dei campi richiesti sarà impossibile salvare la sezione.

Anagrafica e Documento

Questo tipo di sezione è la più comune. Il suo compito è quello di visualizzare una griglia contenente i dati della tabella associata.

Nella parte superiore a destra sono riportati i pulsanti per creare una nuova scheda e il menu delle Azioni. All’interno di questo menu sono presenti i comandi di gestione della tabella come la scelta delle colonne da visualizzare e la larghezza che avranno: impostandola come automatica le colonne saranno adattate per poter essere tutte visualizzate all’interno della griglia. Impostando la larghezza come fissa occorrerà, se necessario, usare le barre di scorrimento per visualizzare le colonne fuoriuscite dalla griglia.

Sempre attraverso il menu Azioni sarà possibile esportare la griglia in diversi formati e stamparla.

Nella parte inferiore, in base alla configurazione, è possibile avere dei riquadri dove è presente la somma di un campo riguardante tutte le righe attualmente visualizzate.

In base alla licenza acquistata è possibile visualizzare i dati archiviati o cestinati. Per aprire il menu degli archivi dare un click con il mouse sull’icona a fianco del nome della sezione sulla barra di navigazione principale.

Parametri sezione

Campo Data Viene utilizzato per eseguire la prima somma dei valori di un campo.
Campo Totale Il campo da sommare.
Titolo Campo Totale L’etichetta da visualizzare sopra il riquadro di somma.
Filtro SQL L’eventuale stringa SQL per filtrare ulteriormente la somma dei valori.
Tranne che per il primo riquadro, i restanti tre riquadri variano in base al filtro dei valori sulla griglia. Tutti i riquadri hanno bisogno del campo da sommare, del titolo e dell’eventuale stringa SQL.
Scelta Albero Se la tabella possiede un campo albero, sarà possibile indicarlo. Il programma lo visualizzerà nella parte destra della griglia per permettere di filtrare i dati in base al nodo selezionato.

Tutti questi parametri sono opzionali.