Disponiamo i campi

Arrivati a questo punto abbiamo imparato a creare le tabelle, i campi e le sezioni e abbiamo acquisito anche le conoscenze per collegare due tabelle attraverso il campo speciale Sottotabella.

A questo punto possiamo iniziamo a migliorare l’aspetto grafico del nostro ordine.

Per modificare le schede dei dati andiamo nella pagina Tabelle all’interno della sezione Opzioni.

Seleziona la tabella Ordini e premi sul pulsante di gestione degli schemi mobile.

È possibile creare uno schema per i vari formati gestiti da Nios4 ed è anche possibile creare più schemi per la stessa tipologia di dispositivo, differenziandoli in base alla categoria degli utenti. In questo modo, in base ai permessi, ogni utente potrà avere una scheda completamente diversa rispetto agli altri.

Lo schema Default è quello che viene utilizzato quando non ne esistono altri per il dispositivo attualmente utilizzato. Premi su Default per modificarlo.

Il programma mostrerà la scheda degli ordini in modalità di editing. Il nostro obbiettivo è quello di portare i campi Data e Clienti nella prima schermata: selezioniamo la pagina Detail e premiamo sul pulsante a forma di matita dentro al campo Data. Una volta aperto il menu, selezioniamo la voce Pannello chepermetterà di spostare il campo tra le varie pagine della scheda e successicamente selezioniamo Dettaglio superiore.

Ripeti la stessa operazione per il campo Cliente.

Il programma eliminerà automaticamente la pagina Detail poichè non ci sono più campi in essa.

Ora la scheda dovrebbe avere questa forma:

Salviamo e chiudiamo.

Da questo momento, facendo un nuovo ordine, avrai tutti i campi dentro la prima schermata.

Nel prossimo capitolo inizieremo a inserire i calcoli per dare un valore al nostro ordine.